Gioia e colori – Siviglia

Standard

 

Una vacanza in Spagna, si sa, è una festa continua. I locali aperti fino a tardi e le rilassanti giornate in spiaggia e i meravigliosi capolavori architettonici, sono molto attraenti agli occhi dei visitatori di tutto il mondo. Siviglia è una città diversa rispetto alle altre, ma per la sua unicità, è una delle più visitate di tutta la Spagna. 

Dico diversa perché non essendo bagnata dal mare, risulta una meta poco seducente per coloro che vogliono folleggiare in spiaggia; ma questa non è un punto in meno, anzi. Io consiglio di andare a trascorrervi qualche giorno per ammirare le rare perle che la città cela dentro di se. Per prima cosa vi parlo della Cattedrale di Santa Maria della Sede di Siviglia, l’imponente luogo di culto gotico che ospita la tomba di Cristoforo Colombo.

In realtà è stata costruita secondo più stili, ( barocco, gotico e neogotico), vista la sua costruzione in più fasi. All’esterno, possiamo notare molte guglie elaborate, che si estendono per gran parte del monumento. E’ presente anche un minareto, la Giralda, che fungeva da torre campanaria della città. E’ stato eretto ispirandosi alle torri marocchine.

E’ stato eretto ispirandosi alle torri marocchine. Sopra al campanile troneggia il Gilardillo, una statua de la Fe Victoriosa. All’interno possiamo trovare un grande organo a canne costruito nel ’96.

Degna di nota è anche la fortezza, la Alcàzares Reales de Sevilla, un antico palazzo inizialmente costruito dai mori. E’ diviso in 8 sezioni; le 3 più importanti sono “I Bagni di Donna Maria de Padilla”, il “Cortile delle fanciulle” e la “Casa del commercio”.

Questi due monumenti traspirano storia da tutti i pori e sono sicuramente una tappa fondamentale nel vostro soggiorno a Siviglia. Sono anche sicura che rimarrete di stucco di fronte alla magnificenza della cattedrale e all’ austerità della fortezza; ma non potete dire di aver visto tutto della piccola cittadina se non fate una piccola pausa anche a Plaza de Espana, a mio avviso un luogo molto speciale.

 

Potrei quasi azzardare che l’intera essenza della città è racchiusa qui: un’esplosione di colori e forme che sembrano impazzire davanti ai nostri occhi. L’aria di festa che pervade tutta Siviglia raggiunge il suo culmine proprio qui.  Guarda verso il fiume Guadalquivir, l’unico corso che attraversa la cittadina. Per attraversarlo sono stati costruiti due ponti decorati con ceramiche colorate. Nel centro possiamo trovare una fontana che emette bizzarri giochi d’acqua; poi inizia la piazza, adornata di mattoni e ceramiche variopinte, che lascia lo spazio a lunghe e soleggiate scalinate.

 

Un’altra simpatica costruzione è il Metropol Parasol de la Encarnacion, conosciuto anche come Las setas de la Encarnacion, una curiosa struttura in legno dalla quale si può godere di una sorprendente visione della città.

 

 

Per ultima vi propongo la Torre del Oro, una torre di 12 lati, che ospita il Museo Navale.

In conclusione potremmo dire che Siviglia è una cittadina solare che, con le sue tinte e la sua atmosfera gioiosa vi metterà sicuramente di buon umore! Come anche i singolari e appetitosi piatti tipici che potrete trovare a “El gallinero” e a La “Pincelada”.

 

Per vivere al meglio la città, affrettati su 9flats, con numerose soluzioni per tutti! Ad esempio questo economico alloggio a Siviglia e questo moderno appartamento a Siviglia! Che aspettate, correte!

Annunci

Una risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...